mercoledì 7 dicembre 2016

Promosso o Bocciato? Ottobre-Novembre 2016

Apro questa rubrica per parlare di ciò che ho visto tra ottobre e novembre, partiamo subito. 




L'edizione cartacea è orribile, sappiatelo!
LIBRO: Golden Boy di Abigail Tarttelin


Il romanzo tratta l’intersessualità del protagonista e viene narrato con diversi punti di vista "alla Martin", l’argomento è stato sviscerato in maniera convincente ma lo stile in cui è scritto l’intero libro non l’ho sopportato, un modo di scrivere che strizza l’occhio ai gggiovani, non chiedo che venga scritto da Proust in persona ma il linguaggio colloquiale non l’ho mai apprezzato nei libri. Lo consiglio a chi vuole leggere qualcosa di diverso ma senza crearsi troppe aspettative.

Promosso con debiti formativi.

_______________________________________________________

MANGA: Black Museum - Springald di Kazuhiro Fujita

Ho concluso questo volumetto da poco e mi è piaciuto, non ho mai avuto la passione smodata per Fujita ma devo dire che sa narrare bene le sue storie. La leggenda di Jack il saltatore ha preso vita e mi ha appassionato a dovere. Attendo con curiosità il seguito in uscita. Lo consiglio a chi vuole una lettura non troppo impegnativa ma ben strutturata, dai toni noir.

Promosso a sorpresa!





______________________________________________

SERIE TV: Black Mirror 3 stagione

Serie composta da episodi auto-conclusivi di carattere distopico. Mi sono piaciuti molto gli episodi e in particolare "Caduta Libera" che è una critica spiccata ai social che ci impongono continui feedback e continue foto per testimoniare agli altri che esistiamo e valiamo, in un'ottica distorta e malata. Una delle poche puntate divertenti della serie ma allo stesso tempo che ti lasciano l'amaro in bocca. Inoltre la protagonista viene interpretata da Bryce Dallas Howard, bravissima!
Un'altra puntata stupenda è "San Junipero" che ha un finale quasi felice, cosa assai rara per questa serie, non voglio spoilerare oltre ma l'ho trovata toccante e romantica.
Serie che consiglio assolutamente da vedere!

Promossa a Pieni voti!

______________________________________

Ok, troppo caffè e botox fanno male.
SERIE TV: Revival Una mamma per amica

Ho amato la serie sin dalla prima puntata della prima stagione, non possiede nessuna trama intrippante ma il mondo creato dalla Palladino era così colorato e vivo che era impossibile non affezionarsi a tutti i personaggi. Purtroppo il revival non riesce a restituire le stesse emozioni provate con la serie tv regular. Poco ritmo, sviluppi banali e soprattutto Rory è assolutamente out of character.
Emily è l’unico personaggio che abbia avuto una storyline degna di nota. Consiglio comunque di guardarselo perché intrattiene quanto basta e alcune scene sono molto divertenti.

Bocciato con qualche riserva

______________________________________

VIDEOGIOCO: Pokemon Luna per 3ds

Ho spolpato per benino questo Pokemon e devo dire che mi è piaciuto, la trama, sorprendentemente, ha iniziato a ingranare e ha regalato qualche plot twist. I pokemon forma alola li ho apprezzati, un po’ meno quelli nuovi; le isole hanno un level design curato e niente è lasciato al casoHo giocato a tutti i pokemon usciti e non mi appassionavo dai tempi di rubino e zaffiro, finalmente i creatori hanno avuto coraggio e hanno introdotto dei cambiamenti degni di nota.

Promosso!





E nel prossimo post vi farò vedere i manga della mia collezione! A presto!


6 commenti:

  1. "Golden Boy" non lo conoscevo, a me invece i libri scritti con il linguaggio da ggggiovani piacciono XD Vuoi forse perchè leggo davvero robe con atmosfere pesanti, tipo ambientate durante la Seconda Guerra Mondiale e quindi ogni tanto mi rilasso a leggere sti libri per ggggiovani XD (mi hai fatto morire come l'hai scritto ahahha).
    Di questo filone, ti consiglio "Non so chi sei, ma io sono qui" (lo so, titolo italiano da censura) che è davvero molto molto carino e tenero.

    Anche io non sono una fans di Fujita, ma quel titolo mi aveva sempre ispirato (vuoi per la brevità, vuoi per l'ambientazione vittoriana) e infatti l'ho ordinato....Appena mi arriva forse ci scrivero' qualcosa, vedro' in ogni caso ti faro' sapere se mi è piaciuto.

    Parlando di serie TV, mi sono sparata tutta BLACK MIRROR nel giro di una settimana (forse di piu', ma va beh). Essendo puntate con storie tutte diverse con attori diversi ecc posso dirti che , per quanto riguarda la prima stagione la mia preferita è stata proprio la prima puntata....grottesca, molto dark comedy...il presidente che deve fare una certa cosa e la fa...LOL. Quanto vorrei succedesse anche qui ahahha.

    La seconda stagione è quella che mi ha colpito di meno, forse non c'è stato neanche un episodio che ha davvero fatto breccia nella sottoscritta.
    Lo speciale di Natale mi è piaciuto solo in parte, poi non so forse dovevano accorciarlo un po'.

    La terza stagione è quella che mi è piaciuta di piu'. Soprattutto la puntata da te citata, "Caduta Libera" è stata fantastica. Ho apprezzato molto anche quella del ricatto, dove il ragazzino è costretto a fare determinate cose. Certo #maiunagioia sempre dietro l'angolo eh?

    Uhm i film di GG guarda lascia perdere...Tu fai 4 film di 1.30 l'uno e NON FAI UN FINALE? Ma sei scema??? O_O Ma io la Palladino la piglio a calci.
    Senza tenere conto che molte scene le ho trovate lunghissime e inutili...qualche esempio? Il musical della terza puntata (mi pare) , sarà durato venti minuti...beh io ho skippato anche perchè odio i musical, non posso farci niente.
    Le sessioni di terapia di Lorelai e la madre...10 minuti di silenzio, era proprio necessario? Non si poteva velocizzare?

    Ma poi una cosa che proprio non mi è piaciuta è stato come hanno stravolto il personaggio di Rori...qui molto sono in disaccordo con me, ma pazienza.
    Rori è sempre stata una ragazza "seria" con la testa sulle spalle. Alla fine di GG quanti anni avrà avuto, 24?
    Beh ora ha 32 anni ed è....totalmente cambiata. Ha una relazione da 2 anni con un tizio di cui tutti si dimenticano (ok fa ridere, ma è una cosa molto stupida), ma in piu' lo tradisce con Logan che cmq non puo' dargli altri se non sesso, visto che è destinato a sposarsi.
    Poi il picco è stato quando va a fare le interviste e poi torna dalla mamma "ohhh ho avuto la mia prima botta e via". Cioè boh , puoi cambiare mentalità da 14 anni a 20 anni, quello è normale ma non puoi cambiare cosi da 24 a 32 , a meno che non ti hanno innescato qualcosa nel cervello.

    Jesse mi è piaciuto molto^^ riesce a far uscire Rori dalla sua fase di stallo e poi sembra tenere ancora a lei...Ma la chicca è stata Paris, quanto l'ho adorata ahaha mi ha fatto morire, la scena nel bagno della Chilton è da manuale muahhaa.

    Poi una marea di comparsate inutili, tipo Dean che si vede per 3 minuti e che non ha avuto nessun senso.

    Il personaggio di Emily invece mi è piaciuto molto, cambiare (in lei che ha perso il suo amore dopo 50 anni) è molto piu' realistico, per cui decidere di vendere casa, andare al mare e soprattutto tenersi una domestica per 4 puntate di fila XD

    RispondiElimina
  2. Grazie per il consiglio libresco, sembra molto interessante, gli darò un'occhiata.
    Per black mirror condivido in toto le tue opinioni, la prima puntata della prima stagione ha dei toni grotteschi stupendi!
    La terza regala delle emozioni maggiori e la puntata del ricatto mi ha inquietato tantissimo ma è stata recitata benissimo.
    Per quanto riguarda Gilmore girls condivido tutto ciò che dici, Rory è cambiata totalmente. E' pur vero che non potevamo pretendere che rimanesse tale e quale a 9 anni fa ma questo rapporto mai spento con Logan mi ha deluso molto, visto che Rory aveva rifiutato la proposta di matrimonio. Evidentemente alla Palladino non andava giù la settima stagione e ha deciso di ignorarla completamente, bel comportamento maturo verso i fan della serie.

    Mi è piaciuto molto vedere come Emily e Lorelai si siano scambiati i ruoli, ora Lorelai è diventata più esigente al lavoro e cambia continuamente cuochi. Emily è finalmente cambiata e ha perso quella puzza sotto il naso che la contraddistingueva. Paris è rimasta la stessa e ci sta, visto che è sempre stata una macchietta ma la adoro.
    Molti indizi ci lasciano intendere che Rory e Jess si metteranno insieme in un prossimo futuro, chissà. Ora spero che la chiudano qui perché non sento la necessità di altre stagioni.

    RispondiElimina
  3. Mi segno Golden Boy: la tematica mi interessa moltissimo, anche se il linguaggio ciofane alla lunga mi urta XD

    A proposito, hai mai letto i YA di Aidan Chambers? Ah, li adoro, e li hanno anche recentemente ristampati.

    Comunque sono l'unico stronzo sulla terra che ancora non ha visto un episodio di Black Mirror!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curioso di sapere la tua opinione quando leggerai GB

      Non conosco l'autore ma se dici che si distingue dagli altri young adult allora gli darò una chance! Mi piace variare genere letterario ogni tanto.

      Black mirror è da recuperare, alcuni episodi ti rimarranno dentro (nel bene e nel male) XD

      Elimina
  4. Sono incuriosita da Springald ma non l'ho ancora preso.. sto cercando di tenermi in equilibro tra le serie che prendo. Magari lo recupererò non appena concludono qualche altra serie.. -_-

    Io non gioco più con i Pokemon da taaaanto... mi sono resa conto che compravo le console Nintendo solo per giocare con i Pokemon (anche se prendevo altri giochi, poi non li terminavo mai) e così alla fine ho rinunciato.. :s

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco perfettamente la parsimonia nel mantenere le serie entro una certa soglia, anch'io cerco di spendere il meno possibile, recuperalo pure quando riesci, non è certamente un capolavoro imperdibile

      I pokemon fanno vendere consolle e assoggetteranno persino le nazioni! XD

      Elimina